Posts Tagged ‘gratis’

Segnalo che stanno apparendo in rete delle applicazioni Windows che consentono di scaricare gratuitamente applicazioni per Iphone (anche a pagamento) e di installarle sul terminale. Non è necessario avere il Jailbreak.
Vi lascio i riferimenti (grazie ad appletvitalia) per provare:
Kuaiyong
PP25

Oggi ne approfitto e pubblicizzo la mia prima applicazione Android: Ebay Tools che nella sua prima versione consente di calcolare le spese relative alle commissioni sulle aste ebay.
Seppure nella sua semplicità può essere uno strumento utile per chi spesso si trova nel dubbio di non saper bene calcolare il prezzo a cui mettere in vendita un oggetto all’asta per totalizzare un certo guadagno.
Con Ebay Tools è possibile in base al prezzo di vendita finale, che sia asta o compralosubito, calcolare le commissioni da versare ad ebay e le eventuali trattenute anche se la vendita utilizza Paypal come metodo di pagamento.
Inoltre nel calcolo vengono considerate anche le spese di spedizione, sia quelle reali che paghiamo al corriere/poste che quelle che vengono pubblicate nell’asta (a volte si cerca di arrotondare un pochino anche in questa voce). Infine se ad esempio qualche affarista compra per rivendere sfruttando qualche occasione o sottocosto è possibile indicare anche il prezzo di acquisto ed ottenere il guadagno al netto delle spese.

Gratis nel market.

Oggi vi voglio segnalare alcuni siti dove è possibile scaricare gratuitamente degli ebook da caricare nei propri lettori preferiti.
I punti di riferimento in questo settore sono i seguenti:

IPMart: la biblioteca più ricca che io conosca, contiene moltissimi titoli anche molto recenti. Necessità la registrazione al forum. Bisogna selezionare la sezione biblioteca del forum.

DDLHits: Nella sezione ebook si trovano centinaia di titoli di ebook (oltre che quotidiani e riviste).

DDUniverse: altro forum interessante con parecchio materiale (in questo caso sono presenti i link e2dk da scaricare con emule)

vi segnalo questo sito: Edicola Virtuale che mette a disposizione quotidianamente le versioni pdf o html di tutte le maggiori testate giornalistiche italiane.
Possiamo scaricare gratuitamente ogni mattina la versione elettronica di quotidiani come La Repubblica, Il Corriere, il Giornale, La Stampa, Libero, la Gazzetta dello Sport, ecc. non mancano inoltre settimanali, guide ecc.
Considerando che con gli attuali smartphone si riescono a leggere comodamente anche queste versioni integrali dei giornali disponibili in edicola si intuisce quanto interessante possa essere questa fonte di informazione.
Dategli un’occhiata e donate qualcosa se utilizzate questo servizio.

Ho scoperto che alla stessa stregua di Iphone con Cydia anche per Android esistono dei market “alternativi” che si presentano con la stessa identica interfaccia di quello originale ma che in realtà consentono di installare tutte le applicazioni, anche quelle a pagamento, senza effettuare la transazione…
Ho provato in particolare questo APPLANET, è un market alternativo riscritto sulla base del codice del market ufficiale Android presente su Froyo (la versione 2.2 di Android) che però punta ad un server di repository diverso da quello ufficiale. APPLANET funziona funziona molto bene, è ricco di software scaricabili e la percentuale di successo nelle installazioni è molto alta (ho solo notato che alcune installazioni “falliscono” sul mio Samsung Galaxy S).
L’elenco del software disponibile è in continua espansione, si trovano comunque tutte le app ed i giochi più famosi liberamente scaricabili.
Un sistema simile può rivelarsi utile per provare alcune applicazioni o programmi che non mettono a disposizione una versione trial di valutazione prima dell’acquisto. Al vostro buonsenso l’utilizzo si strumenti simili.
Per scaricare APPLANET iscrivetevi sul suo forum ufficiale e poi seguite il link di download.
28/10/2010: da qualche giorno il server di APPLANET è down. L’autore sta migrando l’hosting ed anche il server che ospita il market. A breve speriamo si riattivi.
29/10/2010: questa mattina è nuovamente up il server di APPLANET, tuttavia funziona ancora un pò al singhiozzo. E’ probabile che il nr di utenti che accedono sia troppo elevato per la capacità del server.

Pur non possedendo questa divertente console riporto, grazie al contributo di un amico, i riferimenti per abilitare la possibilità di utilizzare giochi scaricati gratuitamente dalla rete (immagini .iso dei dvd originali).
Con alcune semplici modifiche via software è infatti possibile copiare le immagini dei giochi su un dispositivo di memorizzazione usb come una penna oppure ancor meglio su un hd esterno da collegare alla console.
Apparirà un nuovo canale in cui sarà possibile scegliere il gioco da utilizzare fra tutti quelli che abbiamo copiato nell’unità di memorizzazione scelta! tutti sempre disponibili contemporaneamente in linea. Un’ulteriore installazione ci consentirà inoltre di utilizzare la Wii come mediaplayer per la riproduzione di film divx. Ecco come si deve procedere:
La prima modifica consiste nell’installare il canale Homebrew e il bootmii. La guida per farlo è la seguente:
http://www.moddingstudio.com/forum/viewtopic.php?f=5&t=264

Per copiare un dvd originale in una chiavetta usb per poi masterizzarlo segui la guida:
http://www.moddingstudio.com/forum/viewtopic.php?f=5&t=1769

Per vederti i film sulla Wii da un disco esterno – Mplayer 0.75 CE http://www.moddingstudio.com/forum/viewtopic.php?t=1668

Negli ultimi tempi, per gli amanti dello shopping online come il sottoscritto, stanno nascendo dei portali che offrono il cash back ovvero la possibilità di avere indietro una piccola percentuale dei soldi pagati per i propri acquisti. Ad esempio Buyon una volta raggiunta la cifra di 50 euro dispone il pagamento all’utente del premio raggiunto. E’ possibile maturare denaro anche presentando il servizio ad amici e conoscenti che si registrino col vostro invito ed effettuino degli acquisti con lo stesso metodo. Per chi acquista con frequenza online questa potrebbe essere una buona possibilità di risparmiare qualche soldo. da provare!

In questi giorni ho acquistato una console portatile Nintendo DS Lite per fare un regalo. Ho avuto modo di provare una delle tante flashcard che consentono di utilizzare su questa console le rom dei giochi che si possono scaricare direttamente da internet.
La scelta è ricaduta sulla R4 Revolution, a detta di molti la migliore soluzione in commercio. Questa flashcard ha la stessa forma e sembianza di una comune cartuccia gioco della console ed è dotata di uno slot che ospita memorie microSD di tipo SDHC (fino ad 8GB), comunque esistono diverse versioni di questo prodotto con caratteristiche leggermente diverse.
Dal sito ufficiale è possibile scaricare l’ultima versione del kernel da copiare direttaemente nella schedina di memoria. E’ poi necessario scaricare delle rom di giochi da internet in uno dei tanti siti che le mettono a disposizione. I file delle rom possono essere copiati nella cartella principale della memoria. Avviando la console apparirà un menù personalizzato molto semplice che consente di accedere alle funzionalità principali: Game, Mutlimedia. Scegliendo la prima opzione verrà visualizzata una lista dei giochi disponibili, un click con la pennina e si avvia. Fantastico! sulla schedina da 8 Gb ci stanno quasi 150 giochi. Dal menù multimedia è possibile avere un ottimo player mp3, un visualizzatore di foto, di testi ed anche di video!
vi lascio ad una recensione della R4 Revolution prima serie (quella che supporta microSD fino a 2 GB).
Per scaricare delle ROM con i giochi vi consiglio di provare le seguenti fonti:

– http://giochitalianids.altervista.org/
– registrarvi sul forum di Gameternity
http://www.nds-roms.com/
http://rapidshare.com/users/P7B9YQ?byfilename=1
http://www.nintendo-ds-roms.com/ (link emule)
http://nds.naspev.com/