Iniziano ad apparire sul mercato i primi router/access point WIFI UMTS. Questi dispositivi consentono di condividere la connettività internet della sim card del proprio operatore mobile telefonico a tutti i dispositivi della propria rete lan alla stessa stregua di quanto fino ad oggi accade per la connessione ADSL.
Questa soluzione diventa piuttosto interessante per chi, nelle zone digital divide, volesse comunque avvalersi della possibilità di condividere il collegamento ad internet a tutti i dispositivi casalinghi (pc, notebook, console, cellulare, ecc.). Quindi basta chiavetta usb o pccard, basterà inserire la sim card direttamente nel router e non ci si pensa più (niente driver e software di gestione della connessione).
I primi dispositivi ad apparire sul mercato sono l’Onda DN700T (commercializzato da TIM)


Huawei D100 (commercializzato da Wind), quest’ultimo adotta comunque una chiavetta usb collegata all’access point per la funzionalità di modem hsdpa.

Leave a Reply