A distanza di un anno dal mio precedente articolo ho avuto modo di testare nuovamente il sistema di navigazione in internet attraverso l’utilizzo di un telefono cellulare come modem oppure di una internet key sfruttando l’apn wap dei vari gestori (e quindi fruendo di offerte molto economiche ed a volte senza limiti di traffico).
Lo scenario è un EEEPc con internet key Huawei marchiata vodafone, ma con sim card tim in cui è stato attivato il piano MAXXI ALICE WEEK che offre una settimana senza limiti per collegamenti wap a 2 euro.

Nei profili di connessione della chiavetta è sufficente crearne uno di nuovo che ho chiamato "TIM Wap" in cui l’apn è stato impostato a wap.tim.it, sul vostro browser internet ora dovete impostare sui parametri di rete l’utilizzo del server proxy: ad es. su internet explorer dovete andare su strumenti-opzioni internet-connessioni-impostazioni lan e qui mettere la spunta sull’opzione "server proxy", per quanto riguarda TIM le impostazioni sono: 213.26.205.1 e porta 80 (per vodafone proxy 10.128.201.76 porta 80).
La connessione funziona perfettamente, l’unica limitazione è che per sua natura la connessione tramite proxy sugli apn wap non abilitano tutte le tipologie di traffico e filtrano alcuni contenuti (niente p2p ad es.). In ogni caso per me che lo uso in treno per leggere le notizie la mattina va benissimo ; - )

One Response to “Navigare da PC con apn wap senza limiti a basso costo”

  • SDicristo:

    Io non sono molto bravo come te con questi aggeggi.
    Ho un eepc con SO linux. Non so se comprare una chiavetta 3G o altri perchè nessuno mi dice se vi sono i driver per farla funzionare su questo SO. Tu che mi dici?

Leave a Reply