A breve vedremo nei negozi anche questo nuovo gioilello di SonyEricsson, si tratta di un terminale Android 2.3 con un design accattivante e caratteristiche molto interessanti: Xperia Arc.
Innanzi tutto diciamo che questo smartphone non monta un processore dual core (oggigiorno va di moda) ma restituisce comunque una serie di caratteristiche di tutto rispetto che elenchiamo:
– Processore Qualcomm Snapdragon da 1 GHz
– RAM 512 MB
– display LCD con retroilluminazione LED da 4,2″ con risoluzione 854×480 pixel
– fotocamera da 8 megapixel, sistema di autofocus e lenti Exmor R

– riprende video in 720p@30fps
– uscita HDMI con mirroring video e possibilità di essere controllato dal telecomando della tv
– espandibile con microsd
Tra i suoi punti di forza questo Xperia Arc mette senz’altro il design molto accattivante con la scocca posteriore arcuata ed il profilo molto sottile. Inoltre pure avendo un display enorme da 4,2″ le dimensioni generali rimangono sufficentemente compatte anche grazie al profilo ridotto della cornice.
E’ il primo telefono Android (dopo il Nexus S) a montare nativamente Gingerbread e la fluidità del sistema dimostra ottime doti come si può vedere nel video a cura di Telefonino.net. Un’altra novità è il mobile Bravia Engine che è una sorta di filtro video che migliora in modo sensibile la resa di video e foto. La cosa che forse mi ha più colpito però è la funzionalità di collegamento con la tv, oltre ad avere l’uscita hdmi con funzionalità di mirroring come altri telefoni usciti recentemente in più offre una funzionalità di telecontrollo della galleria direttamente con il telecomando della TV (Sony dice funzionare con tutte le tv… non solo quelle della stessa casa). Ecco i video:


Leave a Reply