In questi giorni ho provato il nuovo browser web: Opera Mobile 11 sul mio Nexus S. questo browser è veramente notevole in quanto garantisce una fluidità di navigazione anche in siti complessi nettamente superiore a quella del browser Android di serie.
Sul Nexus S la navigazione web è sempre stata un pò il tallone d’achille del telefono, in un sistema in cui tutto funziona splendidamente ed in modo immediato, ci si scontra con un browser che spesso risulta scattoso, Opera Mobile invece consente la fruizione dei contenuti di tutti i siti che ho avuto modo di provare senza tentennamenti e soprattutto senza rinunciare al plugin flash che funziona perfettamente (ricordo che anche Firefox Mobile è più veloce nel rendering delle pagine rispetto al browser di serie ma ad oggi non supporta ancora il plugin flash).
L’unico punto debole è che quando navighiamo in rete ci presentiamo sempre come browser mobile quindi molti siti ci propongono in automatico la versione mobile (che a volte è anche a pagamento). Sarebbe molto utile poter scegliere il tipo di browser da impersonare. Altro punto su cui c’è ancora da lavorare è l’impegno di ram che richiede Opera Mobile, con un paio di siti aperti richiede più di 100MB di ram..
Da provare: per scaricarlo puntate m.opera.com dal vostro cellulare.

Leave a Reply