E’ stata annunciata da qualche settimana la nuova EOS 500D, nuovo modello della riuscitissima serie di reflex digitali in formato APSC di casa CANON. Se esteticamente la nuova 500D somiglia molto ai modelli precedenti sotto la socca invece sfodera un sensore cmos da ben 15.1 MPixel, il nuovo processore DIGIC 4, un incremento sulla sensibilità: si parla di ISO 3200 (ed addirittura due modalità avanzate a 6400 e 12800), il display da 3″ ora raggiunge la ragguardevole risoluzione di 640×480 consentendo di avere maggiore controllo sulla qualità degli scatti effettuati soprattutto nella verifica della messa a fuoco. Altra grande innovazione (un pò alla rincorsa della nikon D90) è la possibilità di catturare video in HD, qui parliamo di 720p a 30fps ed addirittura 1080p a 20fps. Insomma tutta da vedere questa 500D, intanto vi lascio all’anteprima di imaging-resource e ad una videopreview:

One Response to “CANON EOS 500D Rebel T1i recensione”

Leave a Reply