Articoli marcati con tag ‘s3’

E’ in uscita l’ultimo aggiornamento per il samsung galaxy s3, si tratta della versione android jelly bean 4.1.2 che incorpora anche la “Premium Suite Upgrade” ovvero una serie di nuove feature Samsung implementate sul loro telefono di punta.
La novità più eclatante è l’arrivo del fantastico sistema “Multiview” che consente di visualizzare contemporaneamente due applicazioni sullo schermo dividendo la pagina a metà (funzionalità originariamente presentata sul galaxy note 2), oltre a questo troviamo tante altre nuove chicche che possiamo vedere nel video di presentazione ufficiale qui sotto:
[iframe width=”560″ height=”315″ src=”http://www.youtube.com/embed/6aM7kQ7sCRE” frameborder=”0″ allowfullscreen]

[iframe width=”560″ height=”315″ src=”http://www.youtube.com/embed/o7SEBepku-4″ frameborder=”0″ allowfullscreen]

Da qualche giorno è disponibile una nuova tecnologia di Samsung: si chiama AllShare Cast e consente l’integrazione fra dispositivi mobili e TV.
Attraverso l’utilizzo di un Dongle da collegare ad una porta HDMI della TV (costo intorno ai 90€) è possibile visualizzare sul grande schermo i contenuti dei telefoni utilizzando un collegamento WIFI Direct. In definitiva è possibile visualizzare sullo schermo i contenuti del telefono in una modalità molto simile al mirroring, praticamente viene replicato lo schermo del telefono sulla TV, per la visualizzazione dei video invece l’output viene diretto solo alla TV (forse addirittura in risoluzione nativa del pannello) mentre sul telefono rimangono attivi solo i comandi. Sarà quindi possibile utilizzare il telefono come sistema di intrattenimento da salotto: navigare in internet, visualizzare le foto ed i video oppure giocare con gli ultimi titoli sarà ora molto più piacevole, il tutto con la comodità di un collegamento wireless. Il servizio funziona in modo simile a quanto si può fare con IOS fra Iphone e AppleTV.
Attualmente sono abilitati solo 2 telefoni: Galaxy S3 e Galaxy Note 2.
Da quello che si può capire dai primi video dimostrativi il sistema di streaming è viziato da una piccola latenza che forse penalizza i videogiochi che necessitano controli rapidi.
Segue un video dimostrativo: