Articoli marcati con tag ‘harmony’

Ho comprato nei giorni scorsi il telecomando Univerale Harmony 555 di Logitech. Il 555 è il modello entry level della linea Harmony (ne avevamo già parlato qui presentando il modello One). Si tratta di un telecomando più evoluto di un comune universale, consente infatti di fare molte cose interessanti. Prima di tutto c’è da dire che per la sua configurazione è necessario il collegamento al PC attraverso un cavo USB ed una connessione ad Internet attiva. Appena lanciato il software verrà richiesto l’elenco di tutti i dispositivi da controllare, verranno quindi riconosciuti questi apparecchi nel database Logitech e caricate le relative impostazioni nel telecomando. Qualora un dispositivo non fosse disponibile in questa base dati è sempre possibile utilizzare l’autoapprendimento puntando il telecomando originale verso la porta ad infrarossi posta alla base del 555 ed inserendo uno alla volta i vari pulsanti i cui segnali ad infrarossi verranno campionati dal 555. Nel mio caso Tv, digitale terrestre, xbox ed home theatre/ampli sono stati riconosciuti perfettamente. Ogni tasto è comunque riprogrammabile dall’utente e le funzioni più avanzate di ogni singolo telecomando che non riescono fisicamente a trovare posto nella tastiera del logitech sono accessibili attraverso menù sul display nella parte superiore. E’ molto interessante la possiblità di assegnare al telecomando la possibiltià di controllare da telecomando i dispositivi più disparati, ad esempio anche i condizionatori! Il punto forte di questo sistema sono però le cosiddette: "Attività". Il software Logitech già preparerà per noi le attività più frequenti quali "Guarda TV" oppure "Ascolta la musica" (in base ai dispositivi che abbiamo registrato. Selezionando il pulsante activities sul display appariranno le attività configurate, selezionando ad es. "Guarda TV" il telecomando si occuperà in un’unica sessione di accende l’amplificatore, accendere la tv, selezionare sull’ampli l’ingresso corretto! Premendo il pulsante di spegnimento poi verranno spenti tutti i dispositivi legati a quell’attività. Un’altra attività che ho impostato è "Guarda Digitale", in questo caso viene accesa la tv, poi viene acceso il digitale terrestre, viene sintonizzata la sorgente AV1 sul televisore e viene impostato il canale "Disney Channel" sul digitale. Molto comodo! Se poi selezioniamo l’azione "Ascolta la musica" il telecomando accende l’home theatre, sintonizza la sorgente su radio FM, spegne il digitale terrestre e spegne la tv.
Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti con questo telecomando, attualmente lo sto usando come unico sistema di controllo. Certo la configurazione iniziale richiede un pò di tempo, soprattutto bisogna entrare in sintonia con questa filosofia delle attività che inizialmente mi aveva un pò spiazzato. Appena ci si prende un pò la mano però non si può più abbandonare.

 

Quest’ultima creazione di Logitech rappresenta veramente un passo avanti nel campo dei telecomandi universali. Harmony One è un dispositivo per il controllo remoto dei vostri dispositivi di intrattenimento. Consente di essere programmato collegandolo via usb al pc, un database fornitissimo vi consente di scaricare sul telecomando tutte le configurazioni dei vostri dispositivi: televisori, ampli, lettori dvd, ma anche console di gioco ecc. Oltre ad una tastiera ergonomica dispone di un display touch screen a colori (si possono perfino personalizzare i temi di sfondo!). Il punto forte di questo prodotto è la possibilità di programmare delle attività: pensate ad esempio di voler giocare con la console, harmony one vi consente ad esempio con la pressione di un solo tasto di: accendere la console, accendere la tv, accendere l’ampli ed impostarlo per riprodurre il segnale della console, ed infine avviare il vostro gioco preferito, fantastico! Il prezzo di questo prodotto è sceso di molto dal suo lancio, al momento in cui scrivo un famoso eshop lo vende a meno di 120€.

Ecco una recensione di Tom’s Hardware
11/06/2008 aggiungo un’altra approfondita recensione di TechUp
23/09/2008 ecco un’altra videorecensione su youtube:

Categorie