Archive for May, 2008

vi segnalo che è finalmente apparsa la recensione dell’ultima reflex nata in casa canon sul sito di riferimento del settore: DPReview . Il giudizio sulla fotocamera è ottimo come ci si aspettava.

il mio amico Alberto mi segnala che è finalmente disponibile un workaround che permette di far funzionare l’ultima versione di TomTom Mobile anche sui Nokia con gps integrato (come ad esempio il mio N95). Binpda, noto cracker, ha rielaborato il pacchetto di installazione con l’ultima versione 6.020 e grazie all’utilizzo di un altro paio di software che "virtualizzano" il ricevitore gps interno facendo credere al software che si tratti di un dispositivo esterno bluetooth il gioco è fatto! tutto funziona alla grande! Una volta scaricato il pacchetto dai soliti ambienti p2p la procedura di installazione è la seguente (riporto pari pari il readme):

Fondamentale disinstallare la vecchia versione , altrimenti si avrà
come risposta " errore di aggiornamento ".

1) All’interno del .rar ci sono 3 file d’installazione ( bt.sisx, Gpsd.jar e tomtom.sisx) che
   trasferirete sulla tua memory-card o memoria di massa in caso di N95 8GB e similari;
2) fate pertire l’installazione di bt.sisx e avviatelo dal menù applicazioni
   (l’ok vi verrà dato da " added device ")
3) installate GPSd.jar
4) installate ora tomtom.sisx .

L’installazione è completa , ma prima di avviare:
A) scompattate il file "0.Copy.To.MEMCARD.Root.rar" che decompresso conterrà la cartella Tomtom;
B) Copiate quest’ultima cartella nella memory card del telefono (o E: per gli 8gb), insieme ad una mappa

Avvio del programma:

– Andate nel menù Applicazioni , avviate il programma GPSd ( icona con il teschio ),alle 2 domande che vi pone
  rispondete SI, ora schiacciate il tasto sinistro riferito a Hide ( che ci lascia il il GPSd attivo )
– avviate ora il TomTom .
– andate sul menù del tomtom e schiaccia il tasto 5 (cambia preferenze)
– scorrete fino a Mostra stato GPS -> Configura -> Altro ricevitore GPS Bluetooth -> BiNDPDA GPS …..

Attenzione, la barra del segnale, non visualizza nulla affinchè il programma GPSd non l’avrà
trovato, quindi nell’attesa non preoccupatevi.
Funziona , ma tutte queste opzioni non rimangono in memoria , quindi ad ogni avvio del tomtom
è necessario precedere l’avvio del programma GPSd , accettare le domande e riconfigurare lo
stato del GPS del Tomtom .

ricordo chiaramente che è necessario disporre di una licenza originale del software…

Si sono viste le prime foto della nuova versione di EEEPc 901 che per primo monterà i più recenti processori Intel Atom piuttosto dei celeron M. Anche il design di questo nuovo subnotebook ha ottenuto un notevole raffinamento. Questo prodotto dovrebbe essere presentato ufficialmente a giugno da Asus.