Archive for April, 2008

Segnalo un post interessante pubblicato su
Geekissimo
, che spiega come poter sfruttare da più Pc in rete lo stesso masterizzatore. Tale soluzione prevede la possibilità di condividere il masterizzatore e "virtualizzarlo" sui Pc client della rete che possono tranquillamente utilizzarlo come se fosse in locale e con il software preferito (Nero Burning ad es.)

Esce finalmente la prima illustre recensione dell’ultimo modello di DSLR Canon EOS 450D. L’avevamo già annunciata nel nostro blog. CameraLabs prova e promuove a pieni voti la neoarrivata Reflex. Oltre a confermare un set di caratteristiche di tutto rispetto che si aggiungono al già buon impianto di base della precedente EOS 400D (ricordiamo in particolare liveview, display 3", lente del kit stabilizzata, viewfinder potenziato e 12 mpixel contro 10) si confermano ottime doti nella qualità di immagine e nella risposta ad alte sensibilità (arriva fino a 1600 ISO). Sembra che l’incremento nel numero di megapixel del sensore non abbia peggiorato in termini di rumore aggiuntivo. Ricordiamo che la fotocamera viene venduta in kit con il buon EF-S 18-55IS che abbiamo recensito ampiamente qui e qui. E’ disponibile nel momento in cui scriviamo nei negozi ad una cifra che si aggira intorno ai 500 euro con la lente in kit.
Leggete come è stata valutata la EOS 450D su TestFreaks.

Sono stati tolti i veli dal nuovo modello di subnotebook della Asus: l’ EEEPc 900 che fa seguito al successo del modello precedente (il 701). Fra le nuove caratteristiche la più attesa era senz’altro la diagonale maggiorata del display lcd ora diventata di 8,9" e con una risoluzione di 1024*600. Migliora inoltre il touchpad che sarà più grande e consentirà  operazioni multi-touch come sul notebook MacBook (si potranno usare due dita contemporaneamente per zoomare e scrollare). Verrà venduto in due configurazioni: WinXP e Linux, la memoria di massa a stato solido sarà di 12GB e 20GB rispettivamente per i due modelli (probabilmente il sovrapprezzo della licenza WinXp viene compensato dalla capacità ridotta di memoria di massa). La ram è stata infine portata per entrambi i modelli a 1GB. Nella fase iniziale il processore rimarrà il Celeron-M ULV 353 CPU (630MHz) ed il chipset sempre il G945 che integra l’adattatore grafico GMA 900. Probabilmente un prossimo sviluppo futuro vedrà la sostituzione di questo processore con il nuovo Atom.

Recensione di HwUpgrade

 

CHDK è un prodotto in sviluppo da diverso tempo che ha fatto la gioia di molti utenti delle fotocamere compatte Canon. Si tratta di un potenziamento del firmware di serie di queste macchine fotografiche che abilita tutta una serie di nuove funzioni veramente interessanti. La caratteristica principale che ha reso famoso questo strumento è l’abiltazione della scrittura di immagini in formato RAW anche su fotocamere che nativamente non supportano questa modalità di memorizzazione.
Potenziamento nella registrazione delle immagini: Oltre al RAW segnaliamo la possibilità di incrementare i tempi di registrazione dei videoclip fino ad un ora o 2 GB, incrementando anche il range di opzioni nella compressione dei video stessi.
Dati addizionali sul display: Vi è l’aggiunta di nuove informazioni sul display come l’istogramma, indicatore di carica batteria, la lunghezza focale e molti altri.
Impostazioni fotografiche aggiuntive: tempi di esposizione più lunghi (fino a 65 secondi), tempi di scatto più veloci (1/25000 sec.), bracketing automatico dell’esposizione.
Programmazione mediante script: è possibile far eseguire alla fotocamera degli script scritti con un linguaggio basic semplificato che consentono di automatizzare molte operazioni. E’ possibile ad esempio programmare degli scatti multipli con un focus bracketing, oppure catturare una foto quando viene individuato che qualcosa nella scena si muove oppure quando cambia la luminosità.
Comandi remoti via usb: è possibile attivare l’esecuzione di programmi dalla memory card oppure catturare delle immagini solo quando vengono inviati opportuni segnali attraverso la porta USB, si può ad es. usare un cavo usb per catturare delle foto a distanza.
E’ infine possibile fare altre cose divertenti come operare come mini file browser sul contenuto della memory card piuttosto che giocare con dei videogiochi sullo schermo LCD ; - )
Questo potenziamento del firmware non è invasivo perchè non si sostituisce all’orginale ma vi si affianca una volta copiato nella memory card. Può quindi facilmente essere rimosso.
Le fotocamere supportate sono moltissime, la lista è in continuo arricchimento. Allo stato attuale citiamo: A460,a550,A560,A570,A610,A620,A630,A640,A700,A710,A720,G7,Ixus70,ixus 700,ixus 800,ixus 850, ixus 950, S2IS,S3IS,ecc.

Dopo un periodo di prova in cui era disponibile solo per gli acquirenti di alcuni fra gli ultimi modelli Symbian di casa finlandese da ieri sera, finalmente, la piattaforma N-Gage apre ufficialmente! Si tratta di un software che installato sul cellulare consente il download di videogiochi scritti appositamente per Symbian. I titoli disponibili allo startup sono pochi ma molti sono "coming soon" nel momento in cui leggete. E’ possibile creare un proprio profilo online con cui registrarsi al servizio N-Gage che consente la possibilità di condividere le proprie esperienze di gioco ed i propri punteggi con altri giocatori, permette di scaricare per qualsiasi gioco una versione demo gratuitamente per testare il prodotto. Sarà forse possibile anche l’implemetazione di qualche soluzione multiplayer online ; - ) I giochi attualmente a catalogo costano 10€.

Si stanno diffondendo sempre di più questi cellulari provenienti dalla Cina. I modelli più diffusi sono degli smartphone che cercano di assomigliare ai modelli delle più blasonate aziende come Nokia. Tuttavia ci sono veramente dei prodotti interessanti che a costi ridicoli permettono di avere uno smartphone di tutto rispetto con caratteristiche a volte anche superiori a modelli più affermati. Alcuni di questi dispongono anche del sistema operativo windows mobile, altri addirittura integrano una televisione analogica. Questi cellulari possono essere acquistati su Ebay o direttamente presso dei siti di ecommerce internazionali. Per chi volesse approfondire la consocenza di questo mondo sommerso vi segnalo un thread aperto sul forum di punto informatico ed il link al sito Chinafonini di Paolo Tortora

[Thread Ufficiale] CECT – NOKLA & Co.
Chinafonini sul sito di Paolo Tortora

E’ disponibile sul sito OperaMini la nuova versione beta del più diffuso browser web per dispositivi mobili, le novità introdotte sono maggiore velocità nello scaricamento delle pagine, nuova funziona di ricerca testo all’interno delle pagine, autocompletamento degli indirizzi url, upload e download di file (possibilità di allegare file ai sistemi di webemail) e salvataggio di pagine per la visualizzazione offline.
Il metodo più rapido per installare il prodotto è puntare dal proprio browser wap il sito mini.opera.com/beta
Ecco il tour guidato: